Compila il modulo

Regolarizzazione mancato pagamento del pedaggio in occasione di sciopero

Autostrade Meridionali, in occasione degli scioperi del personale di esazione proclamati nei primi mesi del 2018, consente alla clientela sprovvista di TELEPASS di passare per le piste dedicate a questo servizio al fine di limitare il disagio causato dalle file createsi presso gli impianti gestiti con altri automatismi (casse automatiche e piste dedicate a carte di pagamento quali viacard, bancomat e carte di credito).

Al fine di consentire il pagamento del pedaggio comunque dovuto per l’uso dell’autostrada, la Società ha attivato questa sezione del sito www.autostrademeridionali.it dove i clienti possono fornire i propri dati per ricevere comunicazione sull’importo dovuto (in funzione del numero di transiti registrati durante le ore di sciopero e sulle modalità di pagamento).

L’importo dovuto, se corrisposto entro 30 gg dalla indicazione che perverrà da parte della società (riscontro alla iscrizione sulla sezione del sito o, in ogni caso, ricezione della comunicazione trasmessa da Autostrade Meridionali) non avrà alcuna maggiorazione rispetto alla tariffa che sarebbe stata applicata all’atto del transito per la categoria di veicoli impiegata per lo stesso.

Decorso tale termine i transiti effettuati in pista Telepass non già regolarizzati saranno oggetto di emissione di Rapporto di Mancato Pagamento Pedaggio con le maggiorazioni di legge.

Informativa per il trattamento dei dati personali

Ai sensi dell’art. 13 del dlgs 196/03 e s.m.i. La informiamo che i dati personali da Lei conferiti con il presente modulo saranno trattati in modalità elettronica e cartacea per finalità connesse alla gestione della registrazione alla sezione “mancato pagamento del pedaggio in occasione di sciopero” del sito www.autostrademeridionali.it e dei pagamenti del pedaggio autostradale dovuti per i transiti in pista Telepass effettuati durante lo sciopero del personale di esazione.

Il conferimento dei dati si rende necessario per la gestione delle anzidette finalità.

Il conferimento dei tali dati personali è obbligatorio per la registrazione al sito www.autostrademeridionali.it al fine della regolarizzazione del pagamento su indicato, fermo restando che la Autostrade Meridionali potrà in ogni caso accedere, in via alternativa, a detti dati personali, per i veicoli transitati senza aver corrisposto il pedaggio, tramite le banche dati pubbliche (Pubblico Registro Automobilistico), al fine di inoltrare richiesta di pagamento del transito effettuato.

I dati personali da Lei conferiti possono essere comunicati da Autostrade Meridionali S.p.A. a società del gruppo Atlantia (Autostrade per l’Italia S.p.A., Telepass S.p.A., EsseDiEsse S.p.A.) appositamente incaricate per lo svolgimento di servizi da parte di Autostrade Meridionali per finalità connesse alla gestione di pagamenti del pedaggio autostradale.

Autostrade Meridionali S.p.A. conserverà i dati forniti per tutta la durata della valida registrazione all’anzidetta sezione riservata del sito www.autostrademeridionali.it , nel rispetto del vigente dlgs 196/03 e s.m.i..

Le ricordiamo che Ella può sempre ed in ogni caso esercitare, in relazione ai dati conferiti, i diritti previsti dall’art.7 del dlgs 196/03.

Art. 7 dlgs 196/2003

Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

  • a) dell'origine dei dati personali;
  • b) delle finalità e modalità del trattamento;
  • c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
  • d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
  • e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

  • a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
  • b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  • c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  • a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Titolare del trattamento dati è Autostrade Meridionali S.p.A. in persona del legale rappresentante pro tempore. È stato designato il responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7 dlgs 196/203 nella persona del Responsabile della Qualità, contattabile al seguente indirizzo di posta elettronica customercare@autostrademeridionali.it

Accetto

Recapito *

Per l’iscrizione alla sezione sono necessari i dati richiesti ed almeno un recapito fra quelli proposti al fine di consentire alla società di fornirle successive indicazioni per completare il pagamento del/i transito/i rilevati in occasione dello sciopero e non ancora saldati.